↑ Torna a Enza Bono

Carriera

La prima esposizione Artistica nel 1960 oli su tela e carta erano presenti in permanenza presso la SALA THE a S. Gimignano (SI).

Nel 1961 ha frequentato il laboratorio di ceramica Artistica S. Lucia a Siena sotto la guida del Professore MORSI dove ha avuto la possibilità di approfondire le varie tecniche della lavorazione della ceramica. Seguono studi di serigrafia, acqueforti  ed incisioni su rame.

Dal 1961 al 1964 è stata disegnatrice decoratrice presso la ditta L’ALAM di Poggibonsi ( SI) dove ha approfondito la tecnica pittorica di smalti ed oro zecchino su lastre di ferro, con cottura in forni ad al temperature.

Nel 1964 si è recata a Milano ed è stata presente nelle esposizioni in Bagutta per diversi anni. sempre da quell'anno inizia a lavorare come disegnatrice di grafica pubblicitaria fino al 1975.

E’ stata responsabile per diversi anni del gruppo culturale Pittori Pablo Neruda, con annessa la Galleria D’ARTE di cui era curatrice Artistica.

Nello stesso periodo 1989 – 1990 – 1991 sempre a Cinisello B. ha creato “ARTE IN VIA S. AMBROGIO” 

Mostra di pittura, scultura, grafica, con il patrocinio del comune di Cinisello B. Assessore alla Cultura come volere ricostruire una BAGUTTA in Provincia.

Nel 1982 si ritira dalla vita lavorativa per dedicarsi solo alla pittura presso il suo studio in Monte S. Michele 160.